Porto Paglia
Home

Vacanze a settembre in Sardegna

Se hai le ferie a settembre e vorresti goderti le vacanze vieni in Sardegna!! Scegliare di venire in vacanza in Sardegna a settembre è assolutamente fantastico!! Credo che sia uno dei mesi ideali per fare una vacanza e godersela veramente e ora ti spiegherò perchè.

 

Certo, sicuramente hai trascorso luglio e agosto boccheggiando dal caldo tra casa e lavoro, ma il caldo lo avresti sofferto anche in spiaggia, nelle ore di punta con 40º, perchè affollate e magari hai trovato posto lontano dalla riva e per arrivarci devi arrostirti i piedi nella sabbia rovente!

 

Inoltre se vuoi visitare parchi, monumenti, siti archeologicie e le altre meraviglie che questa terra meravigliosa ha da offrire dovrai comunque fare i conti con la calura dei mesi più caldi e forse, dico forse, non riuscirai a goderteli.

 

Ma a settembre è tutta un’altra storia, è un mese in cui avrai la possibilità di rilassarti veramente e vivere appieno tutte le esperienze che deciderai di fare. Ti spiego il perchè con otto buone motivazioni:

 

  1. Il clima è meraviglioso, considera che per noi sardi l’estate dura fino ad ottobre inoltrato. Tutto il mese è caratterizzato generalmente da belle giornate di sole in cui le temperature nelle ore più calde si aggirano intorno ai 30º, perfette per goderti il mare senza fare la sauna e la sera potrai dormire sonni tranquilli senza bisogno del condizionatore;
  2. Le spiagge e i siti turistici sono meno affollati, ciò ti permetterà di rilassarti di più, non dover fare file (soprattutto in questo periodo di regole anti-Covid-19), e vedere veramente ciò che ti circonda;
  3. I prezzi sono più bassi e potrai decidere se risparmiare o, ancora meglio, allungare la vacanza;
  4. Potrai scegliere di fare tante attività senza l’ansia di evitare le ore più calde, compreso il trekking;
  5. Senza il caldo torrido e l’afa dei mesi più caldi potrai goderti meglio anche le prelibatezze del luogo, gustando ogni piatto con più serenità;
  6. In Sardegna settembre è un mese speciale, infatti in passato veniva chiamato “cabudanni”, che significa inizio dell’anno. Secondo il calendario bizantino usato fino al 1582 infatti il capodanno, legato anche alla conclusione delle attività agro-pastorali, si festeggiava il primo settembre e non il primo gennaio. Quale momento migliore quindi per festeggiare e dare inizio ai buoni propositi  😉 
  7. Anche a settembre è possibile vedere tantissime stelle cadenti, anzi sarà sicuramente meglio perchè le notti sono più lunghe e c’è più tempo per osservare pianeti e costellazioni, sopratutto senza la fastidiosissima afa. Ci sono inoltre le condizioni ideali per osservare Venere, Giove e Saturno;
  8. Ultimo motivo, ma non meno trascurabile, è che andare in vacanza quando tutti gli altri son tornati a lavoro “non ha prezzo” 😆 

 

Se posso darti un consiglio, prima di partire in vacanza, controlla sempre le previsioni meteo del luogo che hai scelto, in genere sono abbastanza affidabili, anche con un po’ di anticipo. Settembre è un mese splendido ma può essere comunque imprevedibile. Per le tue vacanze in Sardegna quindi ti consiglio la mia città, Assemini.

Pur non essendo una località di mare ti permetterà di cambiare spiaggia ogni giorno grazie alla sua ottima posizione. Se, ad esempio, a Chia è prevista pioggia o venti molto forti puoi sempre optare per l’Iglesiente o per le spiagge della costa sud-orientale. Stesso discorso vale per i siti culturali e tutte le altre attività che si possono svolgere.

 

Per me è già sufficiente la prima motivazione e per te?

Raccontami nei commenti che periodo preferisci per le vacanze e che cosa ti piace fare!!

Se ti ho convinto condividi l’articolo e tagga le persone con cui ami andare in vacanza!

2 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.