cagliari
Escursioni,  Home

Da Assemini alla Sella del Diavolo, Cagliari

La Sella del Diavolo è un promontorio che si affaccia sul Golfo degli Angeli, caratterizzato dall’inconfondibile profilo che incornicia la spiaggia del Poetto di Cagliari, in Sardegna. Rappresenta uno dei punti panoramici più belli della città che non puoi assolutamente perdere!

 

Cagliari è il capoluogo della Sardegna, città che si affaccia sul bellissimo Mar Mediterraneo, con una storia plurimillenaria, ricca di resti archeologici, cultura, natura, mare, attività sportive e tanto altro. Si trova nella Sardegna meridionale ed è facilmente raggiungibile sia in aereo che in nave. L’aeroporto di Cagliari-Elmas infatti si trova a pochissimi chilometri e con la navetta arriverai nel centro di Cagliari in pochi minuti. Il porto invece è proprio di fronte al centro della città, da cui potrai spostarti con i mezzi pubblici o in auto.

 

Cagliari dista pochissimi chilometri anche da Assemini, che puoi raggiungere, oltre che con l’auto, con il bus CTM n. 9 o con il treno, che parte dalla stazione di Piazza Matteotti. Per raggiungere la Sella del Diavolo, una volta arrivato in Piazza Matteotti, puoi prendere il bus PF della CTM e scendere in viale Poetto (fronte via dei Tritoni) o il bus numero 5 scendendo al Capolinea e proseguendo a piedi.

 

Cagliari è una città che amo particolarmente e con cui ho un forte legame. Ho vissuto in questa splendida città per dieci anni circa, prima ancora viaggiavo in treno tutti i giorni per andare a scuola e poi all’Università. Nonostante ora viva da quasi undici anni ad Assemini e mi sia legata profondamente a questa cittadina, Cagliari continua a rappresentare una seconda casa per me. 

 

Questo è solo il primo degli articoli dedicato a Cagliari, pian piano vorrei fartela conoscere e, data la sua vicinanza ad Assemini, non devi assolutamente perdertela!!

 

 

 

La Sella del Diavolo e la sua leggenda

La prima escursione che ti suggerisco in questa splendida città è il sentiero storico-naturalistico alla Sella del Diavolo. È uno dei luoghi più suggestivi a pochi passi dal centro di Cagliari, da cui si può godere di una vista meravigliosa sul Golfo degli Angeli. Una passeggiata rigenerante, circondato dal meraviglioso mare Mediterraneo, dalla natura, dai resti archeologici e dall’affascinante storia di questo promontorio. La Sella del Diavolo ha un nome particolare legato ad una leggenda di derivazione biblica: si narra che le forze del male, con a capo Lucifero, volessero impadronirsi del Golfo degli Angeli. Dio mandò a combattere le forze del bene con a capo l’arcangelo Michele. La battaglia vide la sconfitta di Lucifero, il quale venne disarcionato da cavallo e la sua sella cadde sul promontorio, dandogli appunto la forma della sella.

 

 

 

Sentiero storico-naturalistico

Per percorrere il sentiero della Sella del Diavolo bisogna arrivare alla spiaggia di Calamosca e svoltare sulla sinistra verso l’Hotel. Il percorso inizia con una leggera salita poco impegnativa, alla portata di tutti, che ti porterà fino alla sommità del colle, in 30-40 minuti circa di passeggiata. Il percorso è segnalato, basta seguire i classici segni colorati sulle rocce, i più allenati possono praticare il percorso anche in mounten bike. Da qui puoi godere di un panorama mozzafiato: tutto il Golfo con la lunga spiaggia del Poetto, il porticciolo di Marina Piccola e le saline di Molentargius.

 

 

Si prosegue poi verso destra fino ad arrivare alla Torre aragonese. Per quanto riguarda l’aspetto storico scoprirai testimonianze archeologiche di diversi periodi. Si parte dal Neolitico per passare poi all’epoca punica con i resti del tempio dedicato ad Astarte; due cisterne, una di epoca punica e una romana; la torre di avvistamento spagnola e i resti bellici della Seconda Guerra Mondiale con le postazioni antiaeree. Molto interessante anche la fauna, se sei fortunato infatti potrai notare il Falco Pellegrino, il Gheppio, la Pernice Sarda, il Coniglio selvatico e tanti altri. Mentre per quanto riguarda la flora abbiamo esempi di Olivastri, Carrubi, Ginepri, Lentischi, Euforbia, Timo etc.

 

 

Condividi il post sui social, trovi i tasti di condivisione dopo la galleria fotografica. Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato sulle escursioni che puoi fare partendo da Assemini!!

 

 

 

sella del diavolo

 

 

sella del diavolo

sella del diavolo

 

sella del diavolo

sella del diavolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.